Tutta la campagna intorno alla villa consente e invita a rasserenanti passeggiate ed escursioni. Le principali città d’arte della Toscana sono facilmente e velocemente raggiungibili.

Nelle vicinanze è possibile effettuare:

  • Escursioni a cavallo
  • Voli con aerei privati e mongolfiere
  • Tennis
  • Golf
  • Escursioni in mountain bike
  • Visite guidate enogastronomiche
  • Visite alle cantine locali con degustazioni

La Toscana è probabilmente la regione d’Italia più conosciuta nel mondo e più ricca di patrimonio storico, artistico, culturale e paesaggistico; è nota per la grandissima ricchezza di monumenti e opere d'arte: celebri in tutto il mondo sono le città di Firenze, Siena, Pisa, Lucca, nonché i numerosissimi centri minori, come San Gimignano, Monteriggioni,Volterra, Certaldo, Montalcino, e tutti i piccoli borghi medievali dell’area del Chianti, vere e proprie città storiche perfettamente conservate.La proprietà gode di una posizione eccezionale. È situata nel cuore del Chianti Classico, zona geografica della Toscana centrale (in gran parte collinare), compresa fra le province di Firenze e Siena, nota per il vino rosso, tra i più pregiati e conosciuti nel mondo. E’ uno dei territori più prestigiosi ed apprezzati dell’Italia intera, e viene considerato il più antico nell'ambito della zona di produzione del Chianti.
Luoghi di maggior interesse nei dintorni:

  • le città di Siena e Firenze, conosciute in tutto il mondo, a soli 20-30 minuti;
  • San Gimignano (15 km, 10 min.), di fama mondiale, patrimonio dell'Unesco, è un piccolo centro medievale con quattordici torri medievali che svettano ed un ricchissimo patrimonio artistico (affreschi, chiese monumentali, opere d'arte), che testimonia il suo passato glorioso di luogo d'incontro tra la tradizione senese e fiorentina;
  • Monteriggioni (15 Km), borgo medievale con una particolare e straordinaria cinta muraria, perfettamente conservata e citata da Dante Alighieri;
  • Volterra (35 Km), con testimonianze preistoriche ed etrusco-romane, monumenti medievali e rinascimentali.

Si segnalano inoltre i piccoli borghi medievali di Barberino Val d’Elsa, San Donato in Poggio, Certaldo (luogo di nascita di Boccaccio), Castellina in Chianti, Panzano in Chianti, Greve in Chianti, Gaiole in Chianti, la strada del vino del chianti classico, la strada dei castelli del chianti.
In direzione Sud, oltre la città di Siena, ad una distanza di poche decine di chilometri, ci sono gli importanti centri, da visitare, di Montalcino, Montepulciano e Pienza.
Oltre Certaldo c’è il piccolo paese di Montelupo Fiorentino, noto per le famose ceramiche.

Il Chianti è un luogo meraviglioso dove vivere, estate e inverno. Il suo microclima favorevole e mite, con temperature piacevoli durante quasi tutto l'anno, consente una visita molto apprezzabile anche durante la bassa stagione, quando i piccoli borghi e le principali città della Toscana sono meno popolate ed i colori sono caldi (autunno) o ricchi di un verde scintillante e pieno di vita (primavera).
In generale, oltre ai mesi estivi più richiesti, primavera e autunno sono ottimi periodi per visitare la zona.
Il Chianti rappresenta uno stile di vita, una cultura della bellezza e del piacere. E’ una campagna particolare, ricca di tradizione e fascino. Il paesaggio è suggestivo ed unico al mondo; i campi alternano la coltura della vite e dell’olivo, il bosco ed il seminativo; sono “tagliati” da strade bianche che conducono a poderi e case tipiche di questa terra, circondate da cipressi, che spesso segnano anche il percorso delle strade.
Il Chianti è inoltre ricchissimo di Castelli di notevole importanza storica, come il Castello di Brolio ed il Castello di Meleto; nei dintorni della Villa, ben visibile, si trova una testimonianza importante, rappresentata da un Castello medievale molto particolare, intatto ed originale: il Castello della Paneretta. Inoltre, proprio nel cuore della Cipresseta di Sant’Agnese, ben visibili dalla Villa, vi sono i resti di un antichissimo Castello, ormai allo stato di rudere, raggiungibili attraverso un percorso a piedi nel bosco, escursionistico e molto suggestivo.

Per valutare la bellezza del territorio vi consigliamo di percorrere in auto tutte le strade che attraversano l’area, da Greve in Chianti fino a Gaiole in Chianti, lungo la strada dei castelli e del vino; di particolare pregio è la magnifica vista che si gode lungo la strada che da San Donato in Poggio conduce a Castellina in Chianti.
In tutti i piccoli borghi del Chianti e nelle principali città, come San Gimignano, durante il periodo estivo, vengono organizzati numerosi spettacoli teatrali e musicali, nonché feste medievali (a Certaldo e Monteriggioni).

Il consiglio è di visitare tutti i piccoli borghi del Chianti in ogni ora della giornata, ma soprattutto alla sera, quando il sole tramonta. E’ molto piacevole cenare nei ristoranti tipici, magari all’aperto se il periodo lo consente, ammirando i colori della sera che avvolgono e rendono speciale questa terra ricca di magia. Adulti e bambini saranno affascinati.
Un discorso a parte merita la cucina tradizionale; la zona è molto ricca di ristoranti tipici, più esclusivi o più economici, dove è possibile gustare bistecche “alla fiorentina” o arrosto di ogni qualità.
Spesso, nei paesi toscani, vengono organizzate “sagre” a tema (funghi, cinghiale etc.) e feste paesane, dove si può mangiare anche a prezzi molto economici.

E’ assolutamente consigliata una visita a Firenze ed a Siena.
Per raggiungere Firenze è possibile usare l’auto (molto veloce, con strada molto comoda), oppure anche mezzi pubblici (bus o treno) da Poggibonsi, distante pochi chilometri.
Per raggiungere Siena è consigliata l’auto (strada veloce e molto comoda), considerato che la città non è molto grande e dotata di molti parcheggi (a pagamento).

Firenze è importante, ovviamente, per i numerosi musei, di rilevanza mondiale (Uffizi, Museo dell’Accademia, Palazzo Pitti, Museo dell’Opera di Firenze, etc.), ma è assolutamente consigliata una visita al Piazzale Michelangelo (per la bellissima vista sulla città), una visita ai Giardini di Boboli ed una passeggiata nelle vie del centro, per apprezzare Piazza della Signoria ed il Duomo con la famosa cupola di Brunelleschi ed il campanile di Giotto.
Siena è una città “gioiello”, completamente intatta ed originale.
Anche a Siena ci sono importanti musei; di grande fascino è passeggiare per le bellissime vie del centro storico (perfettamente conservato), dal Duomo fino alla famosissima Piazza del Campo (a forma di ventaglio), dove il 2 luglio ed il 16 agosto di ogni anno, si svolge la nota corsa a cavallo del Palio di Siena.

Per chi desidera fare shopping, oltre ai numerosi negozi di Firenze (con boutique delle più note marche di moda), vi sono importanti centri outlet sia vicino a Firenze (Barberino del Mugello) che nella zona di Incisa Valdarno.
Ogni piccolo paese ha un proprio mercato settimanale, dove è possibile acquistare cibo e prodotti vari.

Per chi invece è appassionato di natura e di campagna, la zona del Chianti è molto ricca di sentieri per escursioni, trekking e percorsi in mountain-bike.
Nei dintorni è possibile fare gite a cavallo, tennis, golf, gite in mongolfiera etc.

Senza dubbio, il vostro soggiorno lascerà pensieri felici e molti piacevoli ricordi delle sensazioni e della magia di questa terra.