Il Chianti è una parte di Toscana, che è famosa per il vino rosso con lo stesso nome. Ha innumerevoli cose da offrire per un visitatore interessato al vino, il cibo e la bellezza naturale. La maggior parte delle cantine sono aperte per una visita e una degustazione, e alcuni offrono anche servizi di alloggio.
Il Chianti non è una regione amministrativa e comprende aree delle province di Firenze, Siena, Arezzo e Pisa. Il Chianti DOCG appartiene quindi a sette aree più piccole (Classico, Colli Aretini, Colli Fiorentini, Colline Pisane, Colli Senesi, Rufina e Montalbano), di cui Classico è il più famoso.
Molte piccole città tra Firenze e Siena costituiscono il cuore del Chianti Classico. Greve in Chianti, Panzano in Chianti, Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti e Radda in Chianti. Le famose proprietà del Chianti sono vicini a queste città.
Non solo vino rosso, molte proprietà rendono il vino da dessert Vin Santo del Chianti e vini "Super Tuscan", che non aderiscono alle norme DOC. La maggioranza anche fare l'olio d'oliva e altre specialità.
Il modo migliore per esplorare e godere in pieno Chianti è in auto. Un inizio perfetto per il viaggio è Firenze. La strada più importante da sapere è la Chiantigiana in quanto penetra nel cuore del Chianti Classico.
Un altro fantastico modo per godere del Chianti è affittare una bicicletta.
Per chi è interessato a cose come i musei, l'arte, chiese e gallerie, non è necessario lasciare Firenze o Siena, ma Chianti può essere un ottimo punto di partenza da cui esplorare la Toscana nel suo complesso, senza dover rimanere solo in queste città affollate. La campagna è incredibile, regalando ai visitatori gemme dopo gemme, di volta in volta.
La cultura eno-gastronomica del Chianti è impressionante.
Il Chianti è una delle regioni vinicole principali d'Italia. L'opzione migliore per gli amanti del vino è di essere lì l'ultima Domenica di maggio, quando molti produttori in tutta Italia aprono le loro porte per la festa di Cantine Aperte.
Gli oliveti sono squisiti, e mentre non è normalmente possibile visitare un frantoio, è possibile acquistare l'olio d'oliva direttamente dai produttori. Le olive vengono pressate a novembre e dicembre e il nuovo olio o olio nuovo, che è molto piccante per i primi mesi, è particolarmente stimate su bruschette e ribollita.